Il Papa autorizza alcuni decreti della Congregazione per le Cause dei Santi

Papa Francesco ha ricevuto in Udienza il Cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi e ha autorizzato la medesima Congregazione a pubblicare alcuni decreti

San Pietro
Foto: Archivio EWTN
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha ricevuto in Udienza il Cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi e ha autorizzato la medesima Congregazione a pubblicare alcuni decreti.

Tra questi il Papa riconosce il martirio del Servo di Dio Pietro Paolo Oros, Sacerdote dell’Eparchia di Mukačevo (Ucraina); nato il 14 luglio 1917 a Biri (Ungheria), ucciso in odio alla fede il 28 agosto 1953 a Siltse (Unione Sovietica).

Poi il Papa ha infine consentito l’attestazione delle virtù eroiche del Servo di Dio Jesús Antonio Gómez Gómez, Sacerdote diocesano; nato il 26 marzo 1895 a El Santuario (Colombia) e morto il 23 marzo 1971 a Medellín (Colombia); le virtù eroiche del Servo di Dio Umile da Genova (al secolo: Giovanni Giuseppe Bonzi), Sacerdote professo dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, Fondatore dell’Opera Sorriso Francescano e della Congregazione delle Suore Piccole Ancelle del Bambino Gesù; nato il 21 aprile 1898 a Genova (Italia) e ivi morto il 9 febbraio 1969.

E ancora le virtù eroiche del Servo di Dio Giovanni Sánchez Hernández, Sacerdote del Sodalizio dei Sacerdoti Operai Diocesani del Cuore di Gesù, Fondatore dell’Istituto Secolare delle Serve Secolari di Gesù Cristo Sacerdote; nato il 9 novembre 1902 a Villanueva del Campillo (Spagna) e morto i 18 luglio 1975 a Madrid (Spagna); poi le virtù eroiche del Servo di Dio Vittorio Coelho de Almeida, Sacerdote professo della Congregazione del Santissimo Redentore; nato il 22 settembre 1899 a Sacramento (Brasile) e morto il 21 luglio 1987 a Guaratinguetá (Brasile).

Infine il Papa rinosce le virtù eroiche della Serva di Dio Maria Celina Kannanaikal, Religiosa professa della Congregazione delle Suore Orsoline di Maria Immacolata; nata il 13 febbraio 1931 a Kundannur (India) e morta il 26 luglio 1957 a Kannur (India).

Ti potrebbe interessare