Il Papa: "C'è bisogno di media che possano aiutare le persone ad avere giudizi sani"

Papa Francesco
Foto: Daniel Ibanez / ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"In un’epoca in cui le notizie possono essere facilmente manipolate e la disinformazione è diffusa, voi cercate di far conoscere la verità in un modo che sia, secondo le parole del vostro motto, giusto, fedele e informato”. Papa Francesco accoglie la Delegazione del “Catholic News Service” della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti d’America, in occasione del centenario della sua istituzione. Francesco ha consegnato ai partecipanti il suo discorso.

Francesco ha ricevuto i giornalisti in udienza, poi si è trattenuto con loro per un saluto. "Vi ringrazio per il vostro lavoro e vi incoraggio a continuare a promuovere il dialogo e la leale comunicazione tra le persone e le comunità. Abbiamo bisogno di media che possano aiutare le persone, specialmente i giovani, a distinguere il bene dal male, a maturare giudizi sani fondati su una presentazione chiara e imparziale dei fatti, e a riconoscere l’importanza di lavorare per la giustizia, la concordia sociale e il rispetto della nostra casa comune", conclude il Papa nel discorso consegnato.

"Papa Francesco, nel corso dell'Incontro, ha avuto un dialogo privato con i presenti", ha aggiunto successivamente un bollettino della Sala stampa della Santa Sede.

pezzo aggiornato alle ore 12e43

 

Ti potrebbe interessare