Il Papa e il Rabbino capo di Roma si scambiano gli auguri

Lo scambio solito degli auguri tra Papa Francesco e il Rabbino capo Riccardo Di Segni

Il Papa e il Rabbino Di Segni
Foto: Comunità Ebraica di Roma
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"Rinnovare  i  legami  di  amicizia  ed  impegno  verso  i  più  bisognosi della  nostra società,  particolarmente  nell’attuale prova  che  tutti stiamo  attraversando". Così Papa Francesco rivolge i suoi più sentiti auguri al Rabbino capo Riccardo  Di  Segni  e  a  tutta  la  comunità  ebraica  di  Roma  in  occasione  della  festività  di Pesach.

A pubblicare lo scambio di auguri è L'Osservatore Romano.  "L’Onnipotente, che  ha liberato  il suo  amato popolo  dalla schiavitù  e lo ha condotto alla Terra  promessa,  vi accompagni  anche oggi con l’abbondanza delle sue benedizioni", scrive ancora Francesco nel messaggio.

Di  Segni  ringrazia  e  ricambia  gli  auguri,  sottolineando  che "quest’anno  è  una  Pasqua  speciale  in  cui  la  normale  esistenza  è  stata  stravolta dall’epidemia  in  corso  che  crea  lutti,  timori,  disastri  economici  e  sociali".  Il Rabbino commenta: "Misuriamo  in  concreto  i  valori  comuni  delle nostre  fedi e la necessità di lavorare insieme per il bene collettivo".

Ti potrebbe interessare