Il Papa è partito per il suo "pellegrinaggio penitenziale" in Canada

Inizia il 37esimo viaggio apostolico di Papa Francesco

Il Papa parte per il Canada
Foto: Daniel Ibanez / ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Inizia il 37esimo viaggio apostolico di Papa Francesco. Il Pontefice è partito alle ore 9.16 dall'Aereoporto di Fiumicino e arriverà a Edmonton alle ore 19.20 di Roma circa.  Francesco percorrerà 8.430 km e sorvolerà l'Italia, la Svizzera, la Francia, il Regno Unito, l' Islanda e la Danimarca (Groenlandia) e infine raggiungerà il Canada per il suo "pellegrinaggio penitenziale".

Papa Francesco è il secondo Papa a compiere un viaggio apostolico in Canada. San Giovanni Paolo II aveva visitato il Paese nel 1984, nel 1987, e nel 2002.

Il Canada è uno dei Paesi più ricchi del mondo e si presenta come un composito mosaico di popoli, religioni e culture di diverse origini gravitanti attorno a due grandi aree culturali e linguistiche legate alla storia della sua colonizzazione: quella anglofona e quella francofona. 

Inserita in un contesto multireligioso e multietnico, la Chiesa cattolica canadese è la più grande denominazione religiosa del Paese. I battezzati cattolici sono il 44% della popolazione seguiti dai protestanti di varie denominazioni (quasi un terzo della popolazione). 

 Ma come ha detto lo stesso Pontefice durante lo scorso Angelus questo sarà soprattutto "pellegrinaggio penitenziale". "Mi accingo a compiere un pellegrinaggio penitenziale e spero che, con la grazia di Dio, possa contribuire al cammino di guarigione e riconciliazione intrapreso già - aveva commentato Francesco - Purtroppo in Canada molti cristiani, compresi alcuni membri di istituti religiosi, hanno contribuito alle politiche di assimilazione culturale che in passato hanno gravemente danneggiato in diversi modi le comunità native". Sarà questo lo scopo del viaggio di Papa Francesco che durerà fino al 30 luglio.

Prima di partire il Papa ha inviato come di consueto un telegramma di saluto al Presidente della Repubblica Italiana. “Mi è gradito rivolgere a lei un deferente saluto mentre mi accingo a compiere un viaggio apostolico in Canada mosso dal desiderio di incontrare le popolazioni indigene locali”.

 

Ti potrebbe interessare