Il Papa visita al Gemelli il cardinale Etchegaray

Il cardinale Etchegaray nel 2012 a Sarajevo
Foto: Wikipedia
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"Il Papa si è recato questa sera verso le 19.30 in forma privata al Policlinico Gemelli per una breve visita al card. Roger Etchegaray che vi si trova ricoverato."

 

Lo comunica la Sala Stampa della Santa Sede. "Questa mattina infatti, al termine della celebrazione nella Basilica di San Pietro, mentre il Papa salutava passando tra  i cardinali presenti, il card. Etchegaray ha perso l’equilibrio ed è caduto, riportando la frattura del femore sinistro. Le sue condizioni generali sono buone, ma dovrà essere operato per la riduzione della frattura.

Il Papa si è intrattenuto con il Cardinale con grande cordialità per circa un quarto d’ora e gli ha dato la sua benedizione. Il cardinale Etchegaray ha voluto ringraziare il Santo Padre in particolare per il Sinodo appena concluso."

Il cardinale, classe 1922, aveva subito la frattura del femore durante la Messa di Natale nella quale una donna si era avventata su Papa Benedetto XVI facendolo cadere e di seguito facendo cadere anche il cardinale. 

Etchegaray è stato uno dei cardinali più attivi durante il pontificato di Giovanni Paolo II nel campo diplomatico e del dialogo interreligioso.

 

Ti potrebbe interessare