Il programma del Papa in Georgia e Azerbaijan

Il Papa in aereo
Foto: Edward Pentin CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Pubblicato stamane il programma del viaggio apostolico - il 15/mo del Pontificato - che vedrà protagonista Papa Francesco in Georgia e Azerbaijan dal 30 settembre al 2 ottobre prossimi.

Il Papa partirà alla volta di Tbilisi la mattina del 30 settembre. Dopo la cerimonia di benvenuto, Francesco si recherà al Palazzo presidenziale per la visita di cortesia a cui seguirà l'incontro con con le autorità civili ed il corpo diplomatico. Previsti anche gli incontri con Ilia II, Catholicos e Patriarca di tutta la Georgia, e con la comunità assiro-caldea.

Sabato il Papa celebrerà la Messa allo stadio M. Meskhi, poi vedrà sacerdoti, religiosi e religiose. Infine l'incontro con assistiti e operatori delle opere di carità della Chiesa. La giornata si concluderà con la visita alla cattedrale patriarcale di Mskheta.

Francesco volerà in Azerbaijan il 2 ottore. A Baku, dopo l'accoglienza ufficiale, presiederà la Messa nella chiesa dell’Immacolata nel Centro salesiano a Baku. Seguirà il pranzo con la comunità salesiana.

Nel pomeriggio il Papa vedrà il presidente della Repubblica e le autorità dello Stato. Poi gli incontri con i rappresentati delle comunità ortodossa, musulmana ed ebraica al termine dei quali Papa Francesco si imbarcherà alla volta di Roma.

Ti potrebbe interessare