Il ricordo dell'archeologo cristiano De Rossi al complesso di San Callisto

Una targa, e una celebrazione per i duecento anni della nascita dello studioso

Una foto dell'evento
Foto: Pontificia Accademia Cultorum Martyrum
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il 2022 è l’anno dedicato al Bicentenario della nascita del grande archeologo, nonché Magister della Pontificia Accademia Cultorum Martyrum, Giovanni Battista de Rossi. Lo scorso febbraio si è tenuto un convegno per mettere in luce l’insegnamento del fondatore dell’ Archeologia cristiana così come la intendiamo oggi. Fu egli a fondare quella scuola che poi divenne il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana. 

Sabato scorso si è svolta le Celebrazione Eucaristica presieduta dal Sacerdos Mons. Pasquale Iacobone, presso la Tricora orientale del Comprensorio Callistiano sull’Appia Antica e durante la Celebrazione è stato ricordato anche il compianto Magister Professor Fabrizio Bisconti, prematuramente scomparso lo scorso 22 marzo.

Dopo la Celebrazione Eucaristica è stata inaugurata un’epigrafe in marmo della Pontificia Accademia Cultorum Martyrum in ricordo del proprio Magister optimus Giovanni Battista de Rossi.

Ti potrebbe interessare