Il Vangelo in Cina, in un libro la storia, il presente e le prospettive

La copertina del libro
Foto: EMI
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La parola stessa, Cina, nel mondo cattolico solleva questioni e speranze. Da quando Matteo Ricci aprì la via della evangelizzazione di mondo tanto diverso e tanto lontano, fino al maoismo ateo, e oggi al capitalismo di stato che distrugge l’ambiente e segna il passo anche in economia.

I Pontefici contemporanei hanno fatto grandi passi nel dialogo con un potere ostile al cristianesimo, e la lettera di Benedetto XVI ai cattolici cinesi è stata una svolta epocale.

In attesa di un agognato viaggio papale in Cina qual è la situazione di quella comunità così particolare, ufficialmente spaccata in due, ma nei fatti molto legata a Roma?

Per entrare in questo mondo è molto utile il libro che King Sheung Chiaretto Yan studioso cinese, divenuto cattolico da adulto e professore alla università Sophia di Loppiano ha appena pubblicato con le edizioni EMI : “ Il Vangelo oltre la Grande muraglia”.

Il libro presenta la situazione attuale, i documenti di magistero e le sfide future per il cristianesimo e il cattolicesimo in particolare.

King Sheung Chiaretto Yan spiega subito che la Cina, nonostante il materialismo dominante, mantiene una “forte sete spirituale”.

Ma per l’autore sembra anche che la “Chiesa cattolica nel suo insieme non abbia una polita coerente nei confronti della Cina”.

Yan afferma che mentre è dato molto spazio alle tensioni tra Chiesa ufficiale e Chiesa clandestina, pochissima attenzione è invece data “alla esperienza religiosa della grande maggioranza della popolazione cinese”.

Il libro parte da una prospettiva storica e culturale con largo spazio dato alla differenza tra occidente e oriente, ma anche della perfetta compatibilità tra cultura cinese e Vangelo.

E si parla anche dello sviluppo della politica religiosa in Cina negli ultimi decenni. La seconda parte del volume è invece completamente dedicata al magistero.

La parte più avvincente è certamente la terza, dedicata alle sfide sia interne che esterne per i cattolici cinesi. In primo piano ovviamente la sfida dell’ unità.

Yan offre anche un panorama di consigli pratici che nascono dalla sua esperienza diretta, tra questi anche la proposta di itinerari turistici per Cinesi in occidente e viceversa pellegrinaggi in Cina per esempio sulle orme di padre Matteo Ricci.

Alcune note anche sui rapporti diplomatici tra Santa Sede e Cina “potrebbero adottare- scrive Yan- una prospettiva a lungo termine: cercare punti in comune e allo stesso tempo risolvere le differenze e lavorare insieme per raggiungere uno sviluppo durevole, solido e costante nel loro rapporto”.

“ Il Vangelo oltre la Grande Muraglia. Sfide e prospettive del cristianesimo in Cina” di King Sheung Chiaretto Yan,  è edito da EMI, pp. 228 Euro 18.00

Ti potrebbe interessare