Il vescovo ausiliare di Roma Ruzza, come incontrare Gesù? E' Colui che parla con te

La omelia della messa al Santuario del Divin Amore

Il vescovo Gianrico Ruzza
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Al Santuario del Divin Amore in questo sabato sera a celebrare la messa è stato Gianrico Ruzza Vescovo Ausiliare di Roma per il settore sud.

É un grande dono ricevere questa parola in questa Quaresima: Signore apri i nostri occhi, perchè possiamo vedere la verità , che hai mandato il tuo Figlio unica luce del mondo.

E’ Gesù che illumina la nostra esistenza, ha detto il vescovo, e vuole luminare anche la nostra esistenza.

E possiamo accogliere le sue parole e la sua luce nella vita, ha ricordato Ruzza, anche con la grande difficoltà che causata in questi giorni dalle varie restrizioni dovute alla crisi la pandemia nel cuore come già detto la prima lettura possiamo incontrare il Signore. E Dio ha visto nel cuore cosa ha chiesto al cieco nato.

La domanda è: come incontrare Gesù?  Si può incontrarlo perché é colui che parla con te. E con questo atto di fiducia e slancio di gioia, di consapevolezza che possiamo ritrovare la bellezza e la speranza della vita che viene offerta ai nostri cuori, ha concluso il presule.

Nelle preghiere dei fedeli si è pregato per la fine della pandemia.

Ti potrebbe interessare