In udienza dal Papa il governatore generale di Grenada

Il Papa e il Governatore di Grenada
Foto: Osservatore Romano
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Papa ha ricevuto il governatore generale di Grenada,  Cécile Ellen Fleurette La Grenade, che successivamente ha incontrato il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, accompagnato da mons. Paul Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati.

“Nel corso dei cordiali colloqui – riferisce la Sala Stampa vaticana - ci si è soffermati sulle buone relazioni bilaterali tra la Santa Sede e Grenada, nonché sull’importante apporto della Chiesa cattolica allo sviluppo del Paese, soprattutto in riferimento alle sfide sociali e all’educazione dei giovani. Non è mancata, infine, una panoramica sulla situazione della regione caraibica, con particolare riferimento ai problemi economici e a quelli ambientali legati ai cambiamenti climatici”.

Lo scorso anno il 23 ottobre 2014 il Papa aveva ricevuto il Primo Ministro di Grenada, Keith e nei colloqui  era stata affermata la necessità di una cooperazione tra tutte le forze sociali in vista della promozione del bene comune e dello sviluppo del Paese.

Grenada è uno Stato insulare nel mar dei Caraibi sudorientale, che comprende anche le Grenadine meridionali, è il secondo più piccolo stato indipendente del continente americano. L'isola fu scoperta nel 1498 da Cristoforo Colombo durante il suo terzo viaggio che la battezzò Concepcion.

L'isola di Grenada è suddivisa dal punto di vista amministrativo in 6 parrocchie.

Dopo il colpo di stato nel 1983, e l’intervento statunitense, dal 1985 la nazione ha regolari elezioni democratiche.

“Nel corso dei cordiali colloqui – riferisce la Sala Stampa vaticana - ci si è soffermati sulle buone relazioni bilaterali tra la Santa Sede e Grenada, nonché sull’importante apporto della Chiesa cattolica allo sviluppo del Paese, soprattutto in riferimento alle sfide sociali e all’educazione dei giovani. Non è mancata, infine, una panoramica sulla situazione della regione caraibica, con particolare riferimento ai problemi economici e a quelli ambientali legati ai cambiamenti climatici”.

Lo scorso anno il 23 ottobre 2014 il Papa aveva ricevuto il Primo Ministro di Grenada, Keith e nei colloqui  era stata affermata la necessità di una cooperazione tra tutte le forze sociali in vista della promozione del bene comune e dello sviluppo del Paese.

Grenada è uno Stato insulare nel mar dei Caraibi sudorientale, che comprende anche le Grenadine meridionali, è il secondo più piccolo stato indipendente del continente americano. L'isola fu scoperta nel 1498 da Cristoforo Colombo durante il suo terzo viaggio che la battezzò Concepcion.

L'isola di Grenada è suddivisa dal punto di vista amministrativo in 6 parrocchie.

Dopo il colpo di stato nel 1983, e l’intervento statunitense, dal 1985 la nazione ha regolari elezioni democratiche.

Ti potrebbe interessare