Incendi in Grecia e crollo di una diga nel Laos, il dolore di Papa Francesco

Papa Francesco
Foto: Archivio CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Sono decine le vittime a causa dei violenti incendi che si sono divampati nelle ultime ore in Grecia. Papa Francesco invia puntuale un telegramma di cordoglio. E il pensiero del Pontefice si rivolge anche alle vittime del crollo di una diga idroelettrica in costruzione nel Laos.

Il Papa, nel telegramma rivolto alle Autorità ecclesiastiche e civili locali della Grecia e inviato dal Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, estende la sua “sentita solidarietà a tutti coloro che sono stati colpiti da questa tragedia” e “incoraggia le operazioni di salvataggio ed emergenza”.

Per la tragedia in Laos, Papa Francesco invia un telegramma di cordoglio – sempre firmato dal Cardinale Parolin - pregando “per il riposo dei defunti, per la guarigione di coloro che sono feriti e per la consolazione di tutti coloro che soffrono per la perdita dei loro cari e che temono per la vita dei dispersi”.

 

 

 

Ti potrebbe interessare