La Diocesi di Roma: XXIII Prefettura e la via Ostiense

Il viaggio di ACI Stampa alla scoperta delle 36 prefetture della Diocesi di Roma

La parrocchia di Santa Galla
Foto: pubblico dominio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

E’ ancora il Settore Sud a comprendere la XXIII Prefettura della Diocesi di Roma. Sono le 6 le parrocchie che la compongono, insistendo nel territorio del quartiere Ostiense.

La parrocchia di San Benedetto è stata eretta nel 1926 per volere di Papa Pio XI. La cura pastorale è affidata alla Società del Verbo Divino.

La parrocchia di San Filippo Neri in Eurosia è stata eretta nel 1952 con decreto dell’allora Cardinale Vicario Clemente Micara. E’ affidata alla Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri.

La parrocchia di San Francesco Saverio alla Garbatella è stata eretta nel 1933 da Papa Pio XI. Affidata al clero diocesano, è una diaconia – elevata pro hac vice – assegnata al Cardinale Franc Rodè.

Con decreto dell’allora Cardinale Vicario Francesco Marchetti Selvaggiani nel 1940 è stata eretta la parrocchia di Santa Galla. La cura pastorale è affidata al clero diocesano. E’ titolo presbiterale, assegnato al Cardinale uruguaiano Daniel Sturla Berhouet.

La parrocchia di San Leonardo Murialdo è stata eretta nel 1958. E’ affidata alla Congregazione di San Giuseppe.

Ultima parrocchia della Prefettura è quella di Santa Maria Regina degli Apostoli alla Montagnola. Eretta nel 1976, è affidata alla Società San Paolo. Titolo cardinalizio, è assegnato al Cardinale cinese John Tong Hon.

Ti potrebbe interessare