La GMG ad Aleppo, i giovani siriani salutano il Papa

Ragazzi Siria GMG
Foto: GMG
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Mentre i giovani di tutto il mondo s’incamminano per la Veglia verso il Campus Misericordiae, ad Aleppo (Siria) circa 1200 giovani si stanno incontrando (29-30 luglio) per celebrare anche loro contemporaneamente la GMG di Cracovia.

Ieri sera i giovani di Aleppo hanno voluto rivolgere il loro saluto a Papa Francesco. Questo evento è stato organizzato dalle chiese locali con la benedizione dei vescovi delle Chiese orientali cattoliche di Aleppo e dal vescovo della Siria.

Più di 30 associazioni, gruppi ecclesiali e scuole sono stati coinvolti. “Fare una cosa di questo genere in tempi di guerra non è facile, infatti troviamo tantissima difficoltà, ma cechiamo di superarle”, ha detto il padre salesiano Pier, uno degli organizzatori dell’incontro.

L'incontro si svolge nella chiesa di Santa Matilde dai Salesiani. Venerdì 29 dalle ore 16:00 fino alle 21:00 e sabato 30 luglio dalle ore 09:00 fino alle ore 14:00 l’evento si struttura in alcuni momenti di catechismo (il volto della misericordia e la dinamica della Misericordia); l’apertura della Porta Santa, momenti di Adorazione e celebrazione del rito della riconciliazione; la preghiera per la pace in Siria e nel mondo; una festa e la condivisione di esperienze.

Ti potrebbe interessare