La Libreria Editrice Vaticana partecipa al Salone Internazionale del Libro di Torino

LA LEV a Torino
Foto: LEV
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La Libreria Editrice Vaticana - Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede è presente con le Edizioni Musei Vaticani al Salone Internazionale del Libro di Torino con uno stand espositivo congiunto, ideato da Sabina Antonini, Alessandra Coppa e Andrea Lancellotti. Come ogni anno l’Editrice porterà in esposizione tutte le sue ultime novità editoriali, le sue Collane e i testi magisteriali di Papa Francesco e dei suoi predecessori tra cui Benedetto XVI e San Giovanni Paolo II.

Tra “Terra e Cielo” la visione dell’editoria vaticana si esprime attraverso la forza della Parola e della spiritualità dell’arte per fare da ponte tra i diversi saperi. “Per questo motivo – spiega un comunicato stampa ufficiale della LEV - l’allestimento dello stand è stato articolato come una spazialità aperta e permeabile allo scambio delle idee, espressa attraverso delle pareti e librerie curve e grazie ad una spazialità dinamica, capace di favorire l’accoglienza”.

In occasione dell’appuntamento è stata lanciata attraverso Vatican News una campagna informativa #SociaLEV che illustra il ciclo produttivo dell’Editrice: è composta da cinque brevi video clip che ruotano attorno al viaggio di un monopattino elettrico alla scoperta dei luoghi chiave all’interno e all’esterno del territorio vaticano.

Al Salone Internazionale del Libro di Torino sarà inoltre disponibile il nuovo Catalogo LEV, relativo alla produzione libraria dell’anno 2018-2019, caratterizzato dallo slogan “Credere è comunicare”.

 

Ti potrebbe interessare