La pastorale del turismo diventa competenza del Dicastero per l'Evangelizzazione

Precedentemente se ne occupava il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale

Papa Francesco
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Un altro tassello viene messo al proprio posto nel complesso mosaico della riorganizzazione della Curia Romana dopo la pubblicazione della Costituzione Apostolica Praedicate Evangelium.

Papa Francesco ha stabilito di trasferire la competenza per la pastorale dei fedeli che intraprendono i viaggi per motivi di pietà o di studio o di svago dal Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale; alla Sezione per le questioni fondamentali dell’evangelizzazione nel mondo del Dicastero per l’Evangelizzazione.

Il Dicastero per l’Evangelizzazione ha assunto il primo posto nella “gerarchia” della riforma tanto da essere presieduto dallo stesso Romano Pontefice.

La decisione del Papa è entrata in vigore a partire dalla giornata di oggi, 1° ottobre 2022.  

Ti potrebbe interessare