La sorpresa del Papa all'Arcidiocesi di Campobasso

Il messaggio autografo del Papa
Foto: Arcidiocesi di Campobasso
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Caro fratello, quando sono stato  da voi vi ho detto che un figlio della vostra terra, il p. Bonaventura De Filippis, SJ,  è stato il primo cappellano nell’Antartide Argentina. Ho ricevuto il libretto  e  ho pensato di inviarlo a voi,  così avete un  ricordo di questo cittadino illustre”. E’ il testo del messaggio che Papa Francesco ha inviato all’Arcivescovo di Campobasso-Bojano, Giancarlo Maria Bregantini.

Il presule ha ricevuto dal Papa il libretto dell’ordinazione presbiterale del Padre gesuita che lo stesso Pontefice - in qualità di Superiore Provinciale dei Gesuiti - inviò in Antartide per qualche mese come cappellano.

Monsignor Bregantini ha raccontato di aver accolto con stupore e gratitudine il gesto di PapFrancesco. Padre De Filippis - spiega l’Arcivescovo citando il Papa - “doveva essere una figura forte contro il freddo ed anche forte da un punto di vista spirituale e umano. E ce l’ha nominato a ricordo di questo: se quell’uomo molisano io ho potuto inviarlo,  io Provinciale giovanissimo,  in Antartide con buoni frutti , vuol dire che questa terra, il Molise, dà frutti di questo tipo”.

Ti potrebbe interessare