L’appello del Cardinale Bagnasco per la pace in Nicaragua

Il Cardinale Bagnasco
Foto: CEI
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Presidente del CCEE, il Cardinale Angelo Bagnasco, sta seguendo con profonda preoccupazione le numerose violenze in Nicaragua.

In una lettera rivolta al Cardinale Leopoldo José Brenes Solórzano, Arcivescovo di Managua e Presidente della Conferenza Episcopale del Nicaragua, il Presidente del CCEE si associa all’appello fatto a nome di Papa Francesco dal Nunzio Apostolico del Paese, Monsignor Waldemar Stanislaw Sommertag, “alle coscienze di tutti a raggiungere una tregua e consentire un rapido ritorno al tavolo del dialogo nazionale per cercare insieme una soluzione adeguata e risolvere così la crisi”. 

Il Cardinale Bagnasco ricorda inoltre “che la pace e la vita umana sono beni irrinunciabili e al di sopra di qualsiasi interesse” e testimonia la vicinanza della Chiesa europea al popolo del Nica

Ti potrebbe interessare