Le celebrazioni di Pasqua con Papa Francesco

Pubblicato il calendario delle celebrazioni di Papa Francesco per la Quaresima e Pasqua

Messa di Pasqua
Foto: Daniel Ibanez / ACI group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

E' stato pubblicato questa mattina dalla Sala Stampa della Santa Sede il programma delle celebrazioni liturgiche di Papa Francesco da Febbraio ad Aprile 2020. In particolare è stato reso noto quelle delle celebrazioni pasquali a San Pietro con il Pontefice.

Si inizia mercoledì 26, mercoledì delle Ceneri,  presso la Chiesa di Sant’Anselmo, alle ore 16.30 con la Statio e la processione penitenziale. Nella Basilica di Santa Sabina, ore 17 ci sarà la Santa Messa, la benedizione e imposizione delle Ceneri.

Dal 1 al 6 Marzo Papa Francesco si ritirerà con la Curia Roma per gli esercizi spirituali, come di consueto ad Ariccia, vicino Roma.

Venerdì 20 Marzo presso la Basilica di San Pietro la Celebrazione della Penitenza, alle  ore 17. Domenica 5 Aprile Domenica delle Palme e della Passione del Signore Piazza San Pietro, ore 10 ci sarà la Santa Messa per la Commemorazione dell’ingresso del Signore a Gerusalemme. Giovedì 9, Giovedì della Settimana Santa, presso la Basilica di San Pietro, ore 9.30 Santa Messa del Crisma. Venerdì 10 Aprile la Celebrazione della Passione sarà alle 17. Il Santo Padre presiederà la Liturgia della Parola, l’Adorazione della Croce e il Rito della Comunione. Poi alle 21.15 l’appuntamento è con il pio esercizio della "Via Crucis", al termine del quale il Papa rivolgerà la sua parola ai fedeli e impartirà la Benedizione Apostolica.

Il Sabato 11 Aprile alle 20.30 appuntamento nella Basilica per la Veglia di Pasqua.  La mattina di Pasqua alle 10 appuntamento in Piazza San Pietro. Il Santo Padre celebrerà la Santa Messa. Al termine della celebrazione, dalla loggia centrale della Basilica, impartirà la Benedizione Urbi et Orbi.

Domenica 19 II Domenica di Pasqua (o della Divina Misericordia) Piazza San Pietro, ore 10.30 Papa Francesco celebrerà la Santa Messa.

Ti potrebbe interessare