"Le serate settembrine" dell'Arcidiocesi di Agrigento

Iniziative tra arte, libri, musica, cinema per vivere al meglio la cattedrale e il Museo diocesano

Serate settembrine
Foto: agrigentonotizie.it
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L’Ufficio Beni culturali, il Museo Diocesano l’Arcidiocesi di Agrigento, in collaborazione con l’Archivio storico diocesano e la Biblioteca Diocesana, con Anthos srl che gestisce i luoghi della cultura dei percorsi Arte&Fede e Arke&Fede ed altri partners, hanno predisposto il programma della "Serate settembrine". Iniziative tra arte, libri, musica, cinema per vivere al megliola cattedrale e il Museo diocesano.

Fitto il programma di eventi. Il prossimo appuntamento sarà il 15 settembre che sarà la volta de “Gli antichi libri liturgici della Chiesa Agrigentina”; alle 19 in cattedrale Baldo Reina, Lauricella Ninotta Rino, Giuseppe Lentini e Domenica Brancato presenteranno il percorso Mab (Museo, Archivio, Biblioteca).

Poi il 20 settembre, Alessandro Damiano e Lilli Genco, autori di “Rosario Livatino. Il giudice ragazzino”, converseranno con Felice Cavallaro in un incontro che si svolgerà dalle 19.30 sul sagrato della cattedrale e al quale parteciperà Salvatore Nocera Bracco.

Il 23 e il 30 settembre, infine, il Museo diocesano ospiterà alle 20 due iniziative promosse da “Le strade del cinema” con “La strada del vino e dei sapori della valle dei templi”: la prima sarà “Finché c’è prosecco c’è speranza”, la seconda “Pranzo di Ferragosto”. A conclusione degustazione in giardino con vini delle tenute lombardo.

Il MUDIA ( Museo diocesano di Agrigento) ha una sua sede centrale e principale nella città di Agrigento e altre sedi espositive, con mostre permanenti, diffuse sul territorio della Diocesi. Il Museo diffuso di Agrigento, che custodisce i Tesori della Cattedrale, rappresenta certamente l’entità storicamente più importante: della storia della Chiesa locale, dei suoi riti e tradizioni religiose, liturgiche e cultuali, degli sviluppi della cultura del territorio nei secoli, con particolare riferimento alle forme artistiche assunte nel tempo.

 

 

Ti potrebbe interessare