Milano: il concorso diocesano dei presepi è aperto a tutti

Concorso presepi, locandina
Foto: Diocesi di Milano
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Una sezione speciale è dedicata ai temi del Sinodo minore di Milano. In questa edizione premi anche ai presepi “viventi”, a rappresentazioni teatrali e laboratori. Il prossimo “Concorso Presepi Diocesano”, a cura della Fom (Fondazione diocesana per gli oratori milanesi), è aperto a tutti e, come ogni anno, intende promuovere la costruzione del presepe nelle parrocchie, negli oratori, nelle scuole ma anche nelle famiglie, su tutto il territorio della Diocesi di Milano.

Le iscrizioni sono aperte fino al 13 dicembre. Sono più di cinquanta i commissari coinvolti che gireranno la Diocesi alla ricerca del presepe più bello e rappresentativo, in ciascuna delle categorie in concorso.

Quest’anno sarà dato un premio speciale al presepe che avrà messo a tema la Chiesa dalle genti con uno sguardo multietnico o multiculturale, ma soprattutto che sottolinerà il senso di popolo che, pur provenendo da diversi luoghi, forma un’unica comunità in cammino verso il Signore Gesù che nasce.

Attraverso il concorso "la Fom chiede agli oratori e alle famiglie con minori di non perdere l’occasione di fare il presepe, non tralasciando anche chi costruirà i presepi in tutti i luoghi dove si possa dare testimonianza e spronando le Comunità educanti a costruire il presepe in oratorio, coinvolgendo il più possibile i ragazzi", come riporta il sito della Diocesi di Milano.

 

 

 

Ti potrebbe interessare