Milano: in Duomo una messa in suffragio del Cardinale Tettamanzi

Cardinale Dionigi Tettamanzi
Foto: wikimedia common, pubblico dominio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Domenica 12 agosto, nel primo anniversario della morte del cardinale Dionigi Tettamanzi – Arcivescovo di Milano dal 2002 al 2011, scomparso il 5 agosto 2017 a Villa Sacro Cuore di Triuggio, dove risiedeva da quando aveva lasciato la guida della Diocesi – ci sarà una celebrazione eucaristica in Duomo alle 17.30 in suffragio del Cardinale scomparso, presieduta dall’Arcivescovo, monsignor Mario Delpini. 

Nominato arcivescovo di Milano da Giovanni Paolo II nel 2002 – dopo essere stato rettore del Pontificio Seminario Lombardo, segretario generale della Conferenza episcopale italiana, arcivescovo di Ancona e poi di Genova -, Tettamanzi caratterizzò il suo episcopato milanese con la grande attenzione alla famiglia, la sensibilità sociale e la vicinanza agli ultimi.

 

 

Ti potrebbe interessare