Morto nel pomeriggio a Roma il Cardinale ghanese Richard Baawobr

La notizia diffusa dalla Società dei Missionari d' Africa di cui era stato Superiore Generale, era malato da tempo

Cardinale Richard Baawobr
Foto: mafrome.org
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Un comunicato di poche righe dalla Casa Generalizia dei Missionari D'Africa per informare delle morte improvvisa del confratello il Cardinale Richard Baawobr avvenuta oggi, domenica 27 novembre 2022. "Trasportato in ambulanza dalla Casa Generalizia al Policlinico Gemelli alle ore 17.45 abbiamo ricevuto la alle 18:25 la triste notizia della sua morte. Possa Riccardo riposare nella pace del suo Signore che ha servito così generosamente. Dalla società del lutto. Le nostre preghiere e i nostri pensieri vanno anche alla sua famiglia, alla sua diocesi, ai suoi confratelli vescovi, a tutti i suoi amici e conoscenti" si legge nel testo.

Baawobr era stato creato cardinale da Papa Francesco lo scorso 27 agosto. Era nato in Ghana nel 1959 a Tom-Zendagangn, diocesi di Wa, nel 1981 è  entrato nella Società dei Missionari d’Africa, dove ha continuato la preparazione al sacerdozio. Il 5 dicembre 1986 aveva emesso i voti religiosi nel St. Edward’s College di Londra ed è stato ordinato presbitero il 18 luglio 1987. Dei Padri Bianchi come vengono chiamati i Missionari d' Africa era stato superiore generale dal 2010 al 2016. Era il primo Africano a ricoprire questo incarico, ed è stato Vice Gran Cancelliere del Pontificio Istituto di Studi Arabi e d'Islamistica. 

Nel 2015 era stato scelto dall’Unione dei Superiori Generali per partecipare all’Assemblea Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sulla Famiglia.

Dal 2016 era Vescovo della diocesi di Wa, la sua diocesi di origine, e il 4 luglio 2020 è stato nominato Membro e Consultore del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani.

Creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 27 agosto 2022, aveva avuto il Titolo di S. Maria Immacolata di Lourdes a Boccea.

A fine agosto il cardianale aveva subito un intervento al cuore. Pochi giorni fa era tornato alla Casa generalizia dopo un lungo ricovero. 

Ti potrebbe interessare