Natale a Torino, l'Arcivescovo Nosiglia con i poveri e gli emarginati

L'Arcivescovo Cesare Nosiglia
Foto: Bohumil Petrik/CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

E’ fitta e ricca di appuntamenti significativi l’agenda natalizia dell’Arcivescovo di Torino, Monsignor Cesare Nosiglia.

Lo scorso 22 dicembre, presso la Casa Circondariale Lorusso e Cotugno  Monsignor Nosiglia ha celebrato la Messa con i carcerati e gli agenti; e ha successivamente pranzato con i detenuti. Nel pomeriggio, invece, l’incontro con i senza tetto.

Domani l’Arcivescovo sarà in mattinata alla mensa dei poveri suore di S. Vincenzo, poi incontrerà la comunità Rom. La sera alle 21 la Messa al Sermig e a mezzanotte la celebrazione in Cattedrale.

Il giorno di Natale Monsignor Nosiglia presiederà la Messa solenne in Cattedrale, poi parteciperà al pranzo di Natale della Comunità di S. Egidio.

Ti potrebbe interessare