Nomine in Italia, don Angelo Panzetta nuovo arcivescovo di Crotone - Santa Severina

Prende il posto dell'arcivescovo Graziani, che ha rinunciato al compimento dei 75 anni

Il nuovo arcivescovo di Crotone - Sanseverina, monsignor Angelo Panzetta
Foto: Arcidiocesi di Taranto
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

È monsignor Angelo Panzetta il nuovo arcivescovo di Crotone-Santa Severina. Prende il posto dell'arcivescovo Giandomenico Graziani, che ha guidato l'arcidiocesi calabrese per 13 anni e che ha rinunciato per ingravescentem aetatem al compimento del 75esimo anno d'età, secondo prassi. 

Monsignor Panzetta ha 53 ed è nato a pulsano in provincia di Taranto. È stato docente di Teologia Morale del clero diocesano di Taranto e preside della Facoltà Teologica Pugliese

Riceverà la consacrazione episcopale a Taranto dall'arcivescovo Filippo Santoro il prossimo 27 dicembre, festa di San Giovanni Evangelista. Nei primi giorni di gennaio farà il suo ingresso nella diocesi calabrese che si estende con 33 comuni nelle provincie di Crotone e Cosenza per un totale di oltre 186mila abitanti per 77 parrocchie. Nell'arcidicoesi operano 100 preti del clero diocesano e 22 del clero religioso.

Monsignor Panzetta è stato ordinato sacerdote dall'arcivescovo emerito di Taranto Benigno Luigi Papa il 14 aprile 1993.

Nel 1993 è stato Vicario parrocchiale nella parrocchia Santa Maria la Nova in Pulsano, e dal settembre 1993 al maggio 1998 è stato segretario particolare dell’Arcivescovo.

Quindi, ha servito come Assistente dei Medici Cattolici nel 1994, Direttore dell’Ufficio Diocesano per la Pastorale Familiare dal 1999 al 2001 e, successivamente, direttore dell’Ufficio regionale di Pastorale familiare dal 2007. Padre spirituale del Seminario interdiocesano Poggio Galeso nel 2000-2002, del Pontificio seminario regionale pugliese dal 2007.

Ha conseguito nel 1994 la licenza in teologia morale e nel 2000 il dottorato in teologia morale all’Accademia Alfonsiana di Roma.

 

Ti potrebbe interessare