Nunziatura Washington, un membro richiamato d'urgenza in Vaticano

La bandiera vaticana
Foto: Bohumil Petrik/CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Un membro del corpo diplomatico della Santa Sede accreditato a Washington potrebbe aver violato le norme in materia di immagini pedopornografiche.

Il fatto risale al 21 agosto scorso ed è sttao notificato alla Santa Sede dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti d’America. Ne dà notizia la Sala Stampa Vaticana.

Il sacerdote in questione è stato richiamato in Vaticano dove si trova attualmente.

La Segreteria di Stato ha trasmesso l'incartamento al Promotore di Giustizia del Tribunale vaticano il quale sta raccogliendo gli atti relativi al caso, protetti dal riserbo istruttorio.

Ti potrebbe interessare