Nuovo segretario per il Papa, un sacerdote dell'Uruguay che si occupa di ragazzi di strada

Sarà il segretario personale al posto di Fabian Pedacchio

Il Papa e il suo nuovo segretario a Sant' Anna il 17 marzo 2013
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Oggi la Sala Stampa della Santa Sede ha anche comunicato il nome del nuovo segretario di Papa Francesco, si tratta di Gonzalo Aemilius, del clero di Montevideo, in Uruguay, è nato il 18 settembre 1979, è stato ordinato sacerdote il 6 maggio del 2006 ed è dottore in teologia.

In Europa lo conosciamo perché nella prima messa da Papa nella Parrocchia di Sant’ Anna nel 2013 era presente e il Papa lo volle salutare lasciando ogni  formalità.

I due si conoscono dal 2006 per il lavoro con i ragazzi di strada. Padre Gonzalo da qualche tempo si occupa della cura spirituale del Dispensario di Santa Marta all'interno delle Mura Vaticane, dopo la partenza come nunzio di un altro segretario del Papa il maltese Alfred Xuereb che è stato per anni assistente al Dispensario.

Padre Aemilius affiancherà l’attuale segretario particolare, padre Yoannis Lahzi Gaid. Prende il posto di padre Fabian Pedacchio, il sacerdote argentino che ha lavorato accanto a Francesco dal 2013 al 2019, tornato lo scorso dicembre al suo incarico presso la Congregazione dei vescovi.

Ti potrebbe interessare