Ognissanti e commemorazione dei defunti: le celebrazioni a Torino, Milano, Venezia, Roma

Ecco il programma dettagliato delle celebrazioni del 1 e del 2 novembre nelle diocesi di Torino, Milano e Venezia

Angeli
Foto: Diocesi di Torino
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Venerdì 1 novembre e sabato 2 novembre sono molte le celebrazioni programmate nelle diocesi italiane per la Festa di Ognissanti e per la commemorazione dei defunti. Ecco gli appuntamenti per le celebrazioni a Torino, Milano, Venezia, Roma.

Sono tre le celebrazioni con il Patriarca Moraglia a Venezia. Venerdì 1 novembre, alle ore 15.00, il Patriarca Francesco Moraglia presiederà la S. Messa della solennità di Tutti i Santi nella chiesa di S. Maria della Consolazione nel cimitero di Mestre. La mattina di sabato 2 novembre, alle ore 10.00, presiederà la celebrazione eucaristica in programma nel cimitero di Venezia, nella chiesa di S. Michele in Isola, con la partecipazione delle autorità civili e delle confraternite cittadine; al termine, il Patriarca si recherà come di consueto alla Cappella di San Cristoforo per la benedizione a tutti i defunti del cimitero. Alle ore 18.00 dello stesso giorno si terrà, poi, nella basilica cattedrale di S. Marco la S. Messa in suffragio per i Patriarchi, i canonici, i sacerdoti e i diaconi diocesani defunti.Oltre alle tre Messe sopra indicate, si segnala inoltre che il Patriarca Francesco sarà anche presente la mattina di giovedì 31 ottobre all’apertura ufficiale del ponte galleggiante che collegherà fino al 10 novembre il centro storico di Venezia (da Fondamente Nove) con il cimitero nell’isola di S. Michele.

Altrettanti gli impegni pastorali di Monsignor Cesare Nosiglia in occasione delle ricorrenze di inizio novembre a Torino. Venerdì 1 Novembre alle 10.30, in Cattedrale a Susa, l'Arcivescovo presiederà la Messa e anche alle 15.30, al Cimitero Parco in Torino. Il giorno dopo, 2 novembre, Monsignor Nosiglia celebrerà la Messa alle 9.30, al Cimitero di Susa e lle 15.30, al Cimitero Monumentale in Torino.

Programmati anche gli appuntamenti dell’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, in occasione della Commemorazione dei defunti.  Sarà alle 11, in Duomo, che venerdì l’Arcivescovo, presiederà il Pontificale: diretta su Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre), Radio Mater e www.chiesadimilano.it Sabato 2 novembre, alle 9.30, presiederà la celebrazione eucaristica per i Caduti nella Basilica di Sant’Ambrogio (piazza Sant’Ambrogio 15). Alle 15 presiederà la celebrazione eucaristica al Cimitero di Greco. Alle 17.30 presiederà la celebrazione eucaristica in Duomo.

In occasione della solennità di Tutti i Santi, venerdì primo novembre, e della commemorazione deifedeli defunti, sabato 2 novembre, i vescovi ausiliari della diocesi di Roma celebreranno le Messe nei diversi cimiteri capitolini. In particolare, il 2 novembre alle ore 16 monsignor Guerino di Tora, ausiliare per il settore Nord, presiederà la Messa nella basilica di San Lorenzo fuori le Mura, alla quale seguirà poi la benedizione all’interno del cimitero del Verano. Sempre il 2 novembre, alla stessa ora, monsignor Gianrico Ruzza, ausiliare per il settore Sud, celebrerà la Messa al Cimitero Laurentino. Il giorno prima, 1 novembre, monsignor Ruzza sarà alle ore 15.30 al cimitero di Ostia Antica (via Piana Bella). Sempre venerdì, alle ore 16, monsignor Paolo Ricciardi, delegato per la pastorale sanitaria, celebrerà al cimitero Flaminio. 

Ti potrebbe interessare