Papa Francesco accetta le dimissioni del cardinale di Washington

Papa Francesco saluta il Cardinale Donald Wuerl
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha accettato le dimissioni del cardinale Donald Wuerl. Il bollettino delle 12 lo comunica in poche righe: Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Washington (U.S.A.), presentata dall’Em.mo Card. Donald W. Wuerl. In tarda mattinata è stata pubblicata su vaticannews.va  la lettera del Papa. 

A settembre dopo la vicenda che ha portato alla revoca del titolo cardinalizio al vescovo McCarrick il cardinale statunitense aveva mandato una lettera al Papa con le sue dimissioni. Il motivo oltre i 78 anni di età, l’aver coperto gli abusi compiuti da McCarrick.

Nei giorni scorsi il Papa aveva incontrato in privato i vertici della Chiesa cattolica negli Stati uniti e poi durante una sessione sinodale aveva consegnato una lettera al cardinale Di Nardo presidente della conferenza episcopale statunitense.

Wuerl rimarrà in diocesi come amministratore fino alla nomina del successore. Il Papa avrebbe detto che ha accettato le dimissioni perché Wuerl ha sbagliato.

Ti potrebbe interessare