Papa Francesco è vicino alle popolazioni colpite dall'uragano Dorian

Papa Francesco invia un telegramma per esprimere la sua vicinanza e solidarietà alle persone colpite dall'uragano

Papa Francesco
Foto: Vatican Media / ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"Papa Francesco è rattristato nell’apprendere il devastante impatto dell’uragano Dorian alle Bahamas e ha espresso la sua solidarietà spirituale e la sua profonda preoccupazione pastorale per le persone colpite da questa catastrofe". In un telegramma a firma del Cardinale Pietro Parolin, Papa Francesco esprime la sua vicinanza alle Bahamas colpite dall’uragano Dorian.

Le vittime del terribile uragano salgono a 43. Nel telegramma - inviato all’arcivescovo di Nassau, Monsignor Patrick Pinter - il Pontefice oltre ad assicurare la propria preghiera per le vittime, esprime la “speranza che la comunità internazionale risponda con prontezza ed effettiva assistenza” e invoca la benedizione di Dio su coloro che si prenderanno cura del “grande lavoro di soccorso e ricostruzione”.

 

Ti potrebbe interessare