Papa Francesco, ecco di quali Dicasteri saranno membri i nuovi cardinali

Nuove nomine: Membri dei Dicasteri della Curia Romana e Consultori della Commissione per i Rapporti Religiosi con i Musulmani

Piazza San Pietro
Foto: VG / ACI Stampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nuove nomine del Pontefice in Vaticano. Questa mattina Papa Francesco ha reso noto i vari Dicasteri dei quali faranno parte i nuovi cardinali. Inoltre, il Papa ha nominato nuovi Consultori della Commissione per i Rapporti Religiosi con i Musulmani.

Francesco ha annoverato tra i Membri dei Dicasteri della Curia Romana: nella Congregazione per le Chiese Orientali il Cardinale Miguel Ángel Ayuso Guixot, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso; nella Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli il Cardinale Ignatius Suharyo Hardjoatmodjo, Arcivescovo di Jakarta  e il Cardinale Michael Czerny, Sotto Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale; nella Congregazione per il Clero il Cardinale Juan de la Caridad García Rodríguez, Arcivescovo di San Cristóbal de La Habana.

Nella Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica ci sarà il Cardinale Fridolin Ambongo Besungu, Arcivescovo di Kinshasa ; nel Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita il Cardinale Álvaro Leonel Ramazzini Imeri, Vescovo di Huehuetenango; nel Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale il Cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna; nel Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso il Cardinale Cristóbal López Romero, Arcivescovo di Rabat; nel Pontificio Consiglio della Cultura il Cardinale José Tolentino Calaça  de Mendonça, Archivista e Bibliotecario di Santa Romana Chiesa e il Cardinale Jean-Claude Hollerich, Arcivescovo di Luxembourg.

Questa mattina il Papa ha nominato Consultori della Commissione per i Rapporti Religiosi con i Musulmani, presso il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, Joseph Olawale Ogundipe, del clero della Diocesi di Oyo; Padre Laurent Basanese, Direttore del Centro Studi Interreligioso della Pontificia Università Gregoriana di Roma; Heru Prakosa, Consigliere per il dialogo con l'Islam del Segretariato per l'Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso dei Gesuiti, docente presso la Facoltà di Teologia dell'Università Sanata Dharma di Jogyakarta; Martino Diez, Ricercatore di lingua e letteratura araba presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Direttore scientifico della Fondazione Internazionale Oasis; Timo Guzelmansur, Direttore del Christlich-Islamische Begegnungs-und Dokumentationsstelle CIBEDO di Francoforte, Gabriel Said Reynolds, docente di Studi Islamici e Teologia presso la University of Notre Dame di Notre Dame.

 

Ti potrebbe interessare