Papa Francesco: gli incarichi per i nuovi cardinali, i membri di Laici, Famiglia e Vita

Una vista di San Pietro
Foto: Archivio CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Quando il Papa crea i nuovi cardinali, questi vengono poi inseriti nella Curia romana, come membri dei vari dicasteri. Papa Francesco ha così deciso oggi le destinazioni dei cardinali creati nel concistoro del 28 giugno. In più, il Papa ha anche nominato membri e consultori del Dicastero Laici, Famiglia e Vita, che ora trova finalmente una forma definita, includendo tra l’altro tre coppie di coniugi tra i membri e due coppie di coniugi tra i consultori.

Non ci sono grandi sorprese per le destinazioni dei nuovi cardinali. Il Cardinale Louis Rappahel Sako, patriarca di Babilonia dei Caldei, diventa membro della Congregazione delle Chiese Orientali, scelta naturale, dato che è a capo di una delle chiese sui iuris e quindi automaticamente membro della Congregazione.

La Congregazione dell’Evangelizzazione dei Popoli include ora come membri il Cardinale Giovanni Angelo Becciu, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, e il Cardinale Desiré Tsarahazana, arcivescovo di Tomasina (Madagascar), quest’ultima terra di missione.

Il Cardinale Angelo de Donatis, Vicario del Papa per la diocesi di Roma, diventa membro della Congregazione del Clero, mentre il Cardinale Giuseppe Petrocchi, arcivescovo de L’Aquila, entra nella Congregazione della Educazione Cattolica.

La carità del Papa riguarda anche lo sviluppo integrale, ed è in questo senso che si può leggere la scelta di includere tra i membri del Dicastero per la Promozione dello Sviluppo integrale il Cardinale Konrad Krajewski, Elemosiniere pontificio, ma anche il Cardinale Pedro Ricardo Barreto Jimeno, arcivescovo di Huancayo (Perù), che proprio sui temi dello sviluppo umano integrale ha lavorato, specialmente come vicepresidente della REPAM, la Rete Ecclesiale Panamazzonica che avrà un grande ruolo nella preparazione del prossimo sinodo speciale per la regione panamazzonica.

Il Cardinale Thomas Aquino Manyo Maeda, arcivescovo di Osaka (Giappone) diventa membro del Dicastero della Comunicazione, mentre il Cardinale Joseph Coutts, arcivescovo di Karachi (Pakistan) entra a far parte del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, scelta strategica se si pensa al continuo dialogo con i musulmani che si deve avere nel territorio.

Infine, il Cardinale Luis Ladaria Ferrer, prefetto Congregazione per la Dottrina della Fede, diventa membro del dicastero dei Laici, la Famiglia e la Vita insieme al Cardinale Antonio Augusto dos Santos Marto, vescovo di Leiria-Fatima.

Non è la sola nomina al dicastero Laici, Famiglia e Vita: guidato dal Cardinale Kevin Farrell, il dicastero aveva avuto la nomina del segretario e delle due sottosegretarie, ma ancora non era stato delineato con membri e consultori.

Oltre ai due neo cardinali, il Papa ha incluso tra i membri del dicastero anche il Cardinale Gerald Cyprien Lacroix, arcivescovo di Quebec; il Cardinale Mario Aurelio Poli, arcivescovo di Buenos Aires, e il Cardinale Joao Braz de Aviz, Prefetto della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica.

Sono nominati membri del dicastero l’arcivescovo Wilton Gregory di Atlanta; e il vescovo Joel Portella Amado, ausiliare di Sao Sebastiao.

Quindi, padre Gianfranco Ghirlanda, il canonista gesuita che riscrisse gli Statuti dei Legionari di Cristo.

Fedele alla tradizione del Pontificio Consiglio della Famiglia, che includeva 19 coppie di coniugi provenienti da tutto il mondo tra i membri, il dicastero nomina tra i membri tre coppie: Piotr e Aleksandra Brzemia Bonarek (Polonia), Docenti in Cracovia rispettivamente di Biologia presso l'Università Jagellonica e di Diritto Canonico presso la Pontificia Università Giovanni Paolo II; Daniel e Shelley Ee (Singapore), Responsabili dell'International Ecclesial Team del Movimento Worldwide Marriage Encounter; e Luis Jensen e Pilar Escudero de Jensen, Membri dell'Istituto delle Famiglie di Schoenstatt,

Molti i laici inclusi tra i membri 

Tra questi, il Dott. Roberto Fontolan, Direttore Del Centro Internazionale di Comunione e Liberazione (Italia); Dott. Moysés Louro De Azevedo Filho, fondatore e moderatore generale della Comunità Cattolica Shalom (Brasile); Dott. Laurent Landete, della Communauté de L'emmanuel (Francia); Prof. Marco Impagliazzo, Presidente della Comunità Di Sant'egidio (Italia); Dott.Ssa Geneviève Amélie Mathilde Sanze (Rep. Centroafricana), Membro Del Consiglio Generale Del Movimento Dei Focolari - Opera Di Maria.

Tra i nuovi membri anche il Dott. Manfred Lütz, primario di Psichiatria Presso L'ospedale Alexanier Infirmary Di Colonia (Rep. Federale Di Germania); il Prof. Robert Cheaib (Libano), che insegna teologia alla Gregoriana alla Pontificia Facoltà Teologica Teresianum;; Prof.ssa Laura Palazzani, Docente Di Filosofia Del Diritto presso La Libera Università Maria Santissima Assunta - Lumsa Di Roma (Italia); la Prof.Ssa Helen M. Alvaré, Docente Di Diritto Presso La Scalia Law School Della George Mason University School Of Law (Stati Uniti D'america); il Prof. Franco Nembrini, pedagogista e autore di programmi per i giovani (Italia); e il Dott. Javier Borrego Borrego, Avvocato di Stato èresso La Corte Dei Conti Di Madrid (Spagna).

Nominati anche i consultori del Dicastero.

Tra loro, monsignor Matteo Visioli, che è sottosegretario della Congregazione per la Dottrina della Fede, e monsignor Pierangelo Sequeri, preside del Pontificio Istituto San Giovanni Paolo II per le Scienze del Matrimonio e della Famiglia. Degna di nota anche la nomina a consultore di monsignor Robert W. Oliver, segretario della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori, a testimoniare un impegno particolare anche sul tema della protezione dei minori.

Gli altri consultori sono: mons. Jacques Suaudeau (Francia), Assistente Spirituale della Federazione Internazionale di Associazioni Mediche Cattoliche; Luis Felipe Navarro Marfá (Spagna), Rettore Magnifico Della Pontificia Università della Santa Croce; Jan Balik, fondatore del servizio di Pastorale Giovanile Nella Repubblica Ceca (Repubblica Ceca); Roberto Colombo, professore di neurobiologia e Genetica Umana presso L’università Cattolica Del Sacro Cuore A Roma (Italia).

Quindi, il canonista della Gregoriana Ulrich Rhode, S.I. (Rep. Federale Di Germania); José Granados, Dei Discepoli Dei Cuori Di Gesù E Maria (Spagna), Vice Preside e Professore Presso Il Pontificio Istituto Teologico "Giovanni Paolo II" per le Scienze del Matrimonio E Della Famiglia.

Altri membri sono il salesiano don Fabio Attard, responsabile della pastorale giovanile della congregazione, la canonista suor Giovanna Maria Colombo della Comunità Loyola, che è anche giudice del Tribunale di Prima Istanza di Bamako (Mali).

Ci sono anche consultori coniugi: Léon Botolo Magoza e Marie-Valentine Kisanga Sosawe, fondatori e Responsabili della Communauté Famille Chrétienne (Rep. Democratica Del Congo): Emmanuel E Marie Gabrielle Ménager, fondatori e presidenti del Theology Of The Body European Center (Francia).

Infine, gli altri consultori sono: Guilherme Vaz, Membro del Comitato Esecutivo del Catholic Council Of India (India); Prof. Luigino Bruni, Docente di Economia Politica presso la Libera Università Maria Santissima Assunta Di Roma (Italia); dott.ssa Maria Emmaus Voce, Presidente Del Movimento Dei Focolari - Opera Di Maria (Italia); Sig.na María Ascensión Romero Antón, membro dell'equipe Responsabile del Cammino Neocatecumenale (Spagna); Prof. Giuseppe Noia, Presidente Dell'associazione Italiana Ginecologi Ostetrici Cattolici e direttore dell' Hospice Perinatale presso il Policlinico Gemelli (Italia); Prof. Thomas W. Hilgers, Fondatore e Direttore Del Pope Paul VI Institute for the Study Of Human Reproduction (Stati Uniti D'america); Paul Metzlaff, Responsabile per La Catechesi, La Giornata Mondiale Della Gioventù e i Nuovi Movimenti nell'ufficio Di Pastorale Giovanile della Conferenza Episcopale Tedesca (Rep. Federale Di Germania); Malcom Hart, Direttore dell'ufficio Di Pastorale Giovanile Della Conferenza Episcopale Australiana (Australia); dott.ssa Clare Jiayann Yeh, Fondatrice e Direttrice dell'ufficio di Pastorale Per Il Matrimonio e la Famiglia Della Conferenza Episcopale Regionale Cinese (Taiwan); Prof.Ssa Carmen Peña García, docente di Diritto Matrimoniale all’università Pontificia Comillas di Madrid (Spagna); e la Prof.ssa Ana María Celis Brunet, Docente presso La Facoltà Di Diritto dell'università Cattolica Del Cile (Cile).

Ti potrebbe interessare