Papa Francesco, il Rosario per sconfiggere la pandemia. Oggi in Spagna

Tutto il mese di Maggio ogni giorno alla 18.00 la recita della preghiera da un santuario mariano nel mondo

Nostra Signora di Montserrat
Foto: https://immaculate.one/
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Dal primo maggio ogni giorno alle 18 il mondo è chiamato a pregare il Santo Rosario per invocare la fine della pandemia. Oggi preghiamo Nostra Signora di Montserrat in Spagna e l'intenzione è per tutti i volontari del mondo.

Visitare la Madonna Nera a Montserrat è un'esperienza spirituale. Si tratta di una scultura in legno ed è una delle statue più famose nel mondo e nel 1844 Papa Leone XIII ha dichiarato la Vergine di Montserrat patrona della Catalogna.

La basilica di Montserrat fu ricostruita completamente nel XIX secolo. Proprio sopra l'altare maggiore c'è la stanza nella quale è situata la statua della Vergine Moreneta de Montserrat.

Secondo la leggenda, la prima immagine della Vergine fu ritrovata da alcuni bambini che accudivano un gregge dentro una grotta nell'880, dopo aver visto una luce sulla montagna.

Ad eccezione dei volti e delle mani, l'immagine è dipinta d'oro, mentre la Vergine è rappresentata con volto di carnagione scura, cosa che le ha valso il soprannome popolare di moreneta.

È storicamente provata la visita al monastero nel marzo del 1522 da parte di sant'Ignazio di Loyola che proprio qui maturò la sua conversione, lasciando la sua spada ai piedi della Madonna di Montserrat.

Ti potrebbe interessare