Papa Francesco: la Messa in Coena Domini sarà al carcere di Velletri

Il Papa al CARA nel 2016
Foto: Vatican Media / ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La Santa Sede ha reso noto oggi che Giovedì Santo 18 aprile, alle ore 16.30 Papa Francesco si reca in visita alla Casa Circondariale di Velletri, per la celebrazione della Santa Messa “in coena Domini”. La visita prevede: gli incontri con i Detenuti, il Personale civile e gli Agenti della Polizia Penitenziaria; la Celebrazione Eucaristica con il rito della lavanda dei piedi a dodici Detenuti.

Papa Francesco sarà accolto da Maria Donata Iannantuono, Direttrice del carcere; Maria Luisa Abbossida, Comandante della Polizia Penitenziaria e da Don Franco Diamante, il Cappellano.

Il Papa ha scelto fin dal primo anno del suo pontificato di celebrare la Messa in Coena Domini non nella cattedrale di Roma, San Giovanni in Laterano, come hanno sempre fatto i Pontefici come Vescovi di Roma e neanche a San Pietro come alcuni pontefici in vecchiaia, ma in un luogo di emarginazione come faceva da vescovo a Buenos Aires: un carcere, un riformatorio, o un centro di accoglienza per immigrati.

Ti potrebbe interessare