Papa Francesco negli Emirati, l'incontro con i fedeli e i frati cappuccini

Il Papa nella Cattedrale di St. Joseph
Foto: Holy See Press Office
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

E' iniziata l'ultima giornata negli Emirati Arabi Uniti di Papa Francesco, una giornata dedicata alla comunità cattolica. Il Papa si è recato in forma privata alla Cattedrale di Saint Joseph, ad Abu Dhabi, accompagnato dal Vicario Apostolico per l'Arabia Meridionale, Monsignor Paul Hinder.

Francesco è stato accolto dai fedeli presenti, circa 300. "Grazie per essere qui - ha detto il Pontefice parlando a braccio ai presenti secondo quanto riferito dai presenti - è una gioia visitare queste piccole chiese. Vi benedico tutti e vi ricordo di pregare per la Chiesa, perchè rimanga fedele al Signore, rimanga forte nella fede e nella carità. Grazie tante per la vostra testimonianza. E non dimenticatevi di pregare per me".

Prima di raggiungere lo stadio, dove verrà celebrata la Messa, e prima di visitare in forma privata la Cattedrale di Saint Joseph, Papa Francesco ha salutato nella residenza dove è stato ospitato in questi giorni un gruppo di frati cappuccini e di sacerdoti del Vicariato dell’Arabia del Sud. Per i frati francescani quest'anno è un anno del tutto particolare: festeggiano infatti l'800/mo anniversario della loro presenza in Terra Santa.

Ti potrebbe interessare