Papa Francesco nomina due prelati uditori della Rota Romana

Si tratta di Laurence John Spiteri, e Antonios Chouweifaty

Il Papa con i Giudici della Rota Romana
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha scelto due nuovi Prelati Uditori del Tribunale della Rota Romana. Si tratta di Laurence John Spiteri, Officiale presso la Biblioteca Apostolica Vaticana, autore di molte pubblicazioni di storia della Chiesa e Diritto Canonico in particolare conosciuto un volume per spiegare ai laici il Diritto Canonico,  e Padre Antonios Chouweifaty, O.L.M., finora Promotore di Giustizia Aggiunto presso il medesimo Tribunale, ha tenuto lezioni al Pontificio Ateneo Sam’ Anselmo e studiato la vita religiosa. 

l Tribunale della Rota Romana, nota come Sacra Rota, è un dicastero della Curia romana ed è il tribunale ordinario della Santa Sede. È composto di prelati (uditori) nominati dal Pontefice e presieduti da un decano. Non si occupa solo delle cause di nullità matrimoniale, che costituiscono comunque la grande maggioranza delle cause discusse presso la Rota. Il ricorso al tribunale della Rota per le cause di nullità matrimoniale è facoltativo in primo grado e in secondo grado (i fedeli possono infatti decidere di rivolgersi ai tribunali ecclesiastici del loro territorio); diventa obbligatorio solo dal terzo grado di giudizio in poi.

Ti potrebbe interessare