Papa Francesco nomina i nuovi membri del Consiglio per l' Economia

Proseguono le nomine nel settore economico della Santa Sede

Un vista particolare della cupola di San Pietro
Foto: AA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Dopo la nomina del nuovo Segretario Generale della Segreteria per l’Economia il laico Maximino Caballero Ledo, Papa Francesco ha nominato anche nuovi Membri del Consiglio per l’Economia.

Il Consiglio per l'Economia, come si legge nella Lettera Apostolica, in forma di motu proprio, di Papa Francesco Fidelis dispensator et prudens (Lc 12,42), ha "il compito di sorvegliare la gestione economica e di vigilare sulle strutture e sulle attività amministrative e finanziarie dei Dicasteri della Curia Romana, delle Istituzioni collegate con la Santa Sede e dello Stato della Città  del Vaticano. Il Consiglio per l’Economia è composto di quindici membri, otto dei quali sono scelti tra Cardinali e Vescovi in modo da rispecchiare l’universalità della Chiesa e sette sono esperti laici di varie nazionalità, con competenze finanziarie e riconosciuta professionalità “.

Tra i nuovi membri il cardinale Giuseppe Petrocchi, Arcivescovo dell’Aquila, ma anche il cardinale Péter Erdő, Arcivescovo di Esztergom-Budapest; e Odilo Pedro Scherer, Arcivescovo di São Paulo; Gérald Cyprien Lacroix, Arcivescovo di Québec; Joseph William Tobin, Arcivescovo di Newark; il cardinale Anders Arborelius, Vescovo di Stoccolma.

Inoltre ci sono alcuni Membri laici. Un italiano, Alberto Minali, veronese classe 1965, ha ricoperto la carica di Direttore Generale e Direttore degli Investimenti finanziari del "Gruppo Generali" e Direttore degli investimenti del Gruppo Eurizon. Ex CEO del Gruppo Cattolica Assicurazioni.

Charlotte Kreuter-Kirchhof è tedesca e professore di diritto pubblico tedesco e straniero, diritto internazionale ed europeo ed è Presidente dell'Associazione Hildegaris, un movimento di donne cattoliche in Germania a sostegno delle studentesse bisognose. Sempre tedesca Marija Kolak  Ha avuto una brillante carriera presso la Berliner Volksbank in cui ha ricoperto vari incarichi, è attualmente presidente delle Bundesverbandes der Deutschen Volksbanken und Raiffisenbanken.

Dalla Spagna Maria Concepcion Osacar Garaicoechea, fondatrice del gruppo Azora, un gestore indipendente di investimenti con sede in Spagna, specializzato in beni reali ed energia. Ha conseguito una laurea in giurisprudenza presso l'Università Autonoma di Madrid, un MBA presso IE e un PDI IESE presso l'Università di Navarra. Sposata con due figlie. Ed Eva Castillo Sanz, attualmente siede nel Consiglio di Amministrazione di Bankia S.A.

Due le inglesi: Ruth Mary Kelly che ha prestato servizio nel governo laburista tra il 2004-2008 come Segretario di Stato per l'istruzione e poi è entrata a far parte di HSBC Global Asset Management come responsabile globale della strategia per i clienti. E  Lesile Jane Ferrar Comandante del Royal Victorian Order, è stata tesoriera del Principe di Galles.

Ti potrebbe interessare