Papa Francesco nomina il nuovo Decano della Rota Romana

Monsignor Arellano Cedillo succede a Monsignor Pio Vito Pinto che proprio ieri ha compiuto 80 anni

Papa Francesco e i membri della Rota Romana
Foto: Vatican Media / ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha nominato stamane nuovo Decano del Tribunale della Rota Romana Monsignor Alejandro Arellano Cedillo, finora Prelato Uditore del medesimo Tribunale. Succede a Monsignor Pio Vito Pinto che proprio ieri ha compiuto 80 anni e che a norma di legge ha dovuto lasciare l’incarico per raggiunti limiti di età.

Monsignor Arellano Cedillo, spagnolo, è nato l’8 giugno 1962 .

Ordinato presbitero nel 1987 per la Confraternita Sacerdotale degli Operai del Regno di Cristo, ha conseguito la Licenza e il Dottorato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma.

E’ stato Vicario Giudiziale aggiunto nell’Arcidiocesi Metropolitana di Madrid e Giudice nel Tribunale della Rota della Nunziatura Apostolica in Spagna.

Dal 2007 è Prelato Uditore del Tribunale della Rota Romana.

E’ membro della Commissione Speciale per la trattazione delle cause di dispensa dal matrimonio rato e non consumato e di quella per la trattazione delle cause di dispensa dagli obblighi del diaconato e del presbiterato.

Ti potrebbe interessare