Papa Francesco prega per Burkhard Scheffler morto in piazza San Pietro

Un senza tetto che viveva di carità come tanti altri assistito dal Dicastero per la Carità

La polizia accerta la morte di Burkhard Scheffler
Foto: www.vaticannews.va
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"Papa Francesco ha appreso con dolore della morte di Burkhard Scheffler nei pressi del colonnato di San Pietro la notte scorsa. Burkhard era nato nel 1961 in Germania e viveva per la strada a Roma, seguito dall’attività di carità ed assistenza del Dicastero per la Carità. Purtroppo, le scorse notti di freddo e di pioggia hanno contribuito ad aggravare la fragilità della sua condizione, già segnata dalla vita di strada. 

Nella sua preghiera, il Papa ricorda Burkhard e tutti coloro che sono costretti a vivere senza una casa, a Roma e nel mondo, e invita i fedeli a unirsi a lui. L’Elemosiniere apostolico, il Cardinale Krajewski, ad Assisi in pellegrinaggio, affida Burkhard all’intercessione di San Francesco."

Questa la dichiarazione della Sala Stampa della Santa Sede a seguito della notizia di questa mattina della morte di uno dei tanti che affolla la notte il colonnato di Piazza San Pietro. 

La polizia aveva trovato il corpo questa mattina. accanto al corpo è stato messo un cero. Chi lo conosceva ricorda che aveva spesso un libro tra le mani e leggeva a voce alta con uno spiccato accento tedesco.

Ti potrebbe interessare