Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici: Padre Corrado Maggioni nuovo Presidente

Padre Corrado Maggioni è il nuovo Presidente del Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali

Padre Corrado Maggioni
Foto: Twitter, pubblico dominio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Padre Corrado Maggioni è il nuovo Presidente del Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali. Lo ha deciso questa mattina Papa Francesco. Padre Corrado Maggioni, finora Sotto-Segretario della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, prende così il posto di Monsignor Piero Marini, alla guida del Comitato dal 1° ottobre 2007.

Monsignor Piero Marini, classe 1942, era stato nominato Presidente da Papa Benedetto XVI. Pochi giorni fa ha celebrato la Messa di lunedì 7 settembre ( primo giorno di lavori) durante il 52esimo Congresso Eucaristico Internazionale a Budapest. A seguito della nomina dal 2007 Monsignor Marini ha promosso il rinnovamento del Pontificio Comitato, aggiornato lo Statuto proprio del Pontificio Comitato e favorita la celebrazione dei Congressi Eucaristici Nazionali anche attraverso la presenza del Presidente in diversi Paesi. Monsignor Marini è stato anche per venti anni Maestro delle Celebrazioni Liturgiche Pontificie, diciotto dei quali spesi al servizio di San Giovanni Paolo II.

Padre Corrado Maggioni , per volere del Papa, sarà ora alla guida del Ponticio Comitato, costituito nel 1879 da Papa Leone XIII. Fin dagli inizi lo scopo del Comitato è stato quello di "far sempre meglio conoscere, amare e servire Nostro Signore Gesù Cristo nel suo Mistero Eucaristico" attraverso la promozione e la celebrazione periodica dei Congressi eucaristici internazionali.

Ora dunque tocca a Padre Corrado Maggioni, nato nel 1956 a Brembate di Sopra (Bergamo). Nel 1976 entra a far parte della Compagnia di Maria (Monfortani), è dottore in Liturgia presso il Pontificio Istituto Liturgico Sant’Anselmo di Roma. Nel 1990 viene chiamato al servizio della Sede Apostolica come Officiale presso la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti. In occasione del Grande Giubileo dell’Anno 2000 gli viene affidata la responsabilità dell’Ufficio Liturgico del Comitato Centrale e in particolare l’organizzazione della preghiera serale in Piazza San Pietro. Nel 2007 è nominato Capo Ufficio. Il 5 novembre 2014, Papa Francesco lo nomina Sotto-Segretario della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti. E' docente presso il Pontificio Istituto Liturgico Sant’Anselmo e la Pontificia Facoltà Teologica Marianum.

 

Ti potrebbe interessare