Raccontando le Basiliche d'Italia. Un viaggio tra arte, fede e spiritualità

Iniziamo un viaggio tra le Basiliche più belle e importanti d'Italia. L'obiettivo è scoprirne tesori, tradizioni e curiosità e prendere consapevolezza dell'immenso patrimonio culturale italiano

Basilica di San Pietro
Foto: Veronica Giacometti - ACI Stampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Questo è un viaggio tra le Basiliche più importanti e conosciute d'Italia. Le Basiliche dedicate ai santi più amati in Italia e nel mondo. Per conoscerne la storia, le tradizioni, le curiosità. Tra i numerosissimi luoghi di culto in Italia, le Basiliche che possiamo ammirare nelle varie città italiane , rappresentano preziosi scrigni di arte di notevole importanza. Costituiscono dei veri libri di storia sulla cristianità e sulle numerose vicende ad essa legata.

Nell'antica Roma la basilica era un edificio pubblico utilizzato come luogo di riunioni pubbliche e di amministrazione della giustizia. Il termine indicava una costruzione con navata centrale rialzata, sulla cui parte superiore potevano essere ricavate finestre, permettendo di risolvere i problemi di illuminazione tipici dei grandi edifici.

Il significato della parola si è esteso, fin dal IV secolo, ai luoghi di culto cristiano, divenendo un particolare e definito tipo architettonico, costituito da uno spazio suddiviso in tre o cinque navate, generalmente con un'abside finale.

Si consiglia di visitare ogni Basilica che scopriremo con calma e attenzione in quanto, spesso, nei piccoli dettagli si nascondono grandi sorprese. Ogni Basilica ha una storia che le rende uniche. Ciascuna di esse custodisce opere d’arte come pitture, sculture ma anche pregevoli Cori, Organi a Canne, Altari che formano un mosaico di colori e di luci, di fascino.

L'appellativo di basilica spetta a quelle chiese che sono state insignite di questo titolo conferito dalla Santa Sede o che lo hanno avuto per "consuetudine immemorabile". Possono essere "papali" (già "patriarcali") o "pontificie", "maggiori" (basilicae maiores; caratterizzate dalla presenza del trono e dell'altare papali) o "minori" (basilicae minores).

La più antica basilica è San Giovanni in Laterano a Roma, per questo chiamata Arcibasilica; in seguito furono costruite San Pietro in Vaticano, Santa Maria Maggiore e San Paolo fuori le mura: queste quattro hanno il rango di basiliche papali maggiori.

Ti potrebbe interessare