Rota Romana, il Papa nomina un nuovo Prelato Uditore

Il Papa con i Prelati Uditori della Rota Romana
Foto: L'Osservatore Romano - ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha nominato questa mattina Monsignor Francesco Viscome Prelato Uditore del Tribunale della Rota Romana.

Incardinato nell’arcidiocesi di Crotone-Santa Severina, fino ad oggi Monsignor Viscome aveva svolto l'incarico di Promotore di Giustizia del Tribunale della Rota Romana. A nominarlo - il 17 aprile 2015 - lo stesso Papa Francesco.

La Rota Romana - secondo quanto prevista dalla Costituzione Apostolica Pastor Bonus - è essenzialmente Tribunale di appello e giudica in seconda istanza, le cause definite dai Tribunali ordinari di primo grado e deferite alla Santa Sede per legittimo appello; in terza ed ulteriore istanza, le cause trattate già in appello dalla stessa Rota o da altro Tribunale ecclesiastico d'appello. E' anche Tribunale d'appello per il Tribunale Ecclesiastico della Città del Vaticano. Tiuttavia la Rota Romana giudica anche alcune specifiche cause in prima istanza.

Ti potrebbe interessare