Sinodo dei Vescovi, due nuovi Sottosegretari: una suora e un agostiniano

Lo ha deciso stamane Papa Francesco

Suor Nathalie Becquart con Papa Francesco
Foto: Twitter Suor Nathalie Becquart
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha nominato stamane due nuovi Sottosegretari del Sinodo dei Vescovi in sostituzione del Vescovo Fabio Fabene, chiamato alla Congregazione per le Cause dei Santi come Segretario. Il Papa ha scelto Suor Nathalie Becquart, Xavière, già Direttrice del Servizio Nazionale per l’Evangelizzazione dei giovani e per le vocazioni della Conferenza dei Vescovi di Francia, e Padre Luis Marín de San Martín, O.S.A., finora Assistente Generale dell’Ordine di S. Agostino, eletto Vescovo titolare di Suliana.

Suor Nathalie Becquart, Xavière, è nata a Fontainebleau, in Francia, nel 1969. Si è diplomata all’École des hautes études commerciales de Paris, studiando filosofia, teologia e sociologia. E’ specializzata in Ecclesiologia con ricerca sulla sinodalità al Boston College School of Theology and Ministry. Nel 1995 è entrata nell’Istituto La Xavière, Missionnaires du Christ Jésus. Nel 2005 ha emesso i voti perpetui. È stata Direttrice del Servizio Nazionale per l’Evangelizzazione dei giovani e per le vocazioni della Conferenza dei Vescovi di Francia e Consultore della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi.

Padre Luis Marín de San Martín, O.S.A., è nato il 21 agosto 1961 a Madrid, in Spagna. Ha emesso i primi voti nell’Ordine di S. Agostino il 5 settembre 1982 ed i voti solenni il 1° novembre 1985. È stato ordinato sacerdote il 4 giugno 1988. Dottorato in Teologia, è stato tra gli altri incarichi Archivista Generale dell’Ordine, Assistente generale degli Agostiniani e Presidente dell’Institutum Spiritualitatis Augustinianae.

Ti potrebbe interessare