Sinodo, il Papa ha presieduto la prima riunione del XIV Consiglio Ordinario

Il Papa al termine dei lavori del Sinodo 2015
Foto: Marco Mancini Acistampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha presieduto il 18 e 19 aprile la prima riunione del XIV Consiglio Ordinario della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi. Ad aprire i lavori l'intervento del Cardinale Lorenzo Baldisseri, Segretario Generale, che ha ringraziato il Pontefice per l’Esortazione Apostolica postsinodale Amoris Laetitia.

Nel corso delle riunioni sono stati esaminati i risultati della consultazione promossa per individuare il tema della prossima Assemblea Generale Ordinaria presso i Dicasteri della Curia Romana, le Conferenze Episcopali, le Chiese orientali e l’Unione dei Superiori Generali. Le proposte saranno sottoposte al Papa che esprimerà la propria valutazione.

Si è anche discusso della revisione revisione dell’Ordo Synodi, attraverso la relazione del Sottosegretario Monsignor Fabio Fabene. Il tema è stato affrontato anche a livello di Circuli minores. Dai lavori è emerso che la valorizzazione della sinodalità e della collegialità deve sempre coniugarsi con l’esercizio del ministero del Vescovo di Roma, in modo da congiungere fruttuosamente primato, collegialità e sinodalità.

Ti potrebbe interessare