Sud Sudan, un sacerdote vincentino nominato dal Papa vescovo della diocesi di Rembek

Il nuovo vescovo della diocesi di Rembek in Sud Sudan è italiano ha 43 anni e si chiama Christian Carlassare. Ecco cosa ha detto ad ACI Africa

Il Vescovo eletto per la diocesi di Rumbek in Sud Sudan, Christian Carlassare
Foto: ACI Africa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

È sacerdote e missionario in una delle aree più difficili del mondo, il Sud-Sudan, ed è ora il più giovane vescovo di tutta la Chiesa romana. Il nuovo vescovo della diocesi di Rembek in Sud Sudan si chiama Christian Carlassare. Lui ha descritto la sua nomina episcopale di lunedì 8 marzo come un'immagine del "Dio delle sorprese".

Carlassare è un sacerdote vicentino di 43 anni, originario di Schio. In un messaggio ad ACI Africa poco dopo la sua nomina, P. Christian Carlassare ha detto di aver accolto la sua nomina episcopale con uno "spirito di fede", anche se non era tra le sue aspettative.

"Dio è il Dio delle sorprese. E le sue sorprese, anche se impegnative, portano sempre una benedizione", ha detto il vescovo eletto ad ACI Africa lo stesso 8 marzo.

"Sono grato a Papa Francesco e alla Chiesa per l'amore e la fiducia che hanno dimostrato chiamandomi al ministero episcopale e nominandomi vescovo di Rumbek", ha detto ancora il missionario comboniano di 44 anni che, fino alla sua nomina, è stato Vicario Generale della Diocesi Malakal del Sud Sudan.

Ti potrebbe interessare