Terremoto, gemellaggio tra il campanile di Firenze e quello di Norcia

Campanile di San Pellegrino, Norcia
Foto: Corriere dell'Umbria
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il campanile di Firenze ricostruirà quello di Norcia, distrutto dal terremoto lo scorso 30 ottobre. Un vero e proprio “gemellaggio” tra i due campanili.

Infatti, l’Opera del Duomo di Firenze si è impegnata a devolvere gli incassi del campanile di Giotto di tutti i lunedì di settembre per ricostruire quello della chiesa umbra di San Pellegrino.

Un contributo importante che permetterà di recuperare uno dei simboli di Norcia.

La Fabbriceria fiorentina - come conferma la diocesi di Spoleto-Norcia - ha già fatto pervenire tutta la documentazione necessaria con la quale si prende l’impegno di contribuire alla ricostruzione del campanile. Al momento non sono stati ancora quantificati i fondi che l’Opera del capoluogo toscano devolvera’ alla diocesi, così come non c’è al momento un preventivo di spesa per la ricostruzione.

 

Ti potrebbe interessare