# ThankYouJohnPaul2, un mare di ricordi da ogni parte del mondo

La campagna sui social creata dall'episcopato polacco per i cento anni della nascita di Giovanni Paolo II

# ThankYouJohnPaul2
Foto: Conferenza episcopale polacco
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Con l'hashtag # ThankYouJohnPaul2, nei social media si possono leggere migliaia di ringraziamenti a San Giovanni Paolo II, che provengono da tutto il mondo da diversi giorni.

# ThankYouJohnPaul2 conquista Internet e mostra che il ricordo del Papa dalla Polonia e il suo messaggio è ancora vivo - ha sottolineato il portavoce della Conferenza episcopale polacca, p. Paweł Rytel-Andrianik.

La campagna # ThankYouJohnPaul2 consiste nel pubblicare nei social media parole di gratitudine per San Giovanni Paolo II in occasione del centenario della sua nascita, ma anche foto, video, ricordi. Il presidente della Conferenza episcopale polacca, l'arcivescovo Stanisław Gądecki, ha invitato a prendere parte a questa campagna.

“Tra le migliaia di voci, la maggior parte sono in inglese, polacco, italiano, francese, tedesco e spagnolo, ma ci sono anche voci in russo, cinese ed ebraico. Solo su Twitter ci sono già quasi 10.000 voci con # ThankYouJohnPaul2, che hanno raggiunto diversi milioni di follower e questo numero è in costante crescita ”- ha affermato p. Rytel-Andrianik.

Ha aggiunto che anche cardinali, vescovi, diocesi, parrocchie, organizzazioni, soggetti pubblici, giornalisti, artisti, media, istituzioni, università, atleti e società sportive di tutto il mondo aderiscono all'iniziativa. “In questo modo vediamo chi era San Giovanni Paolo II ed è per milioni di persone in tutto il mondo, quale impatto ha avuto sulla loro fede e vita, qual è il suo fenomeno. Ci sono persone che scrivono che grazie al Papa sono tornati alla Chiesa e hanno trovato la loro vocazione. Molti sono stati ispirati dalla sua autenticità e apertura all'uomo ”- ha aggiunto il portavoce dell'episcopato polacco.

Le voci provengono da persone provenienti da Polonia, Italia, Germania, Stati Uniti, Canada, Francia, Spagna, Portogallo, Gran Bretagna, Russia, Slovacchia, Ungheria, Repubblica Ceca, Ucraina, Giappone, Bolivia, Argentina, Brasile, Messico, Israele, Croazia, Bosnia Erzegovina.

Ti potrebbe interessare