Il Papa il 2 novembre visiterà le Fosse Ardeatine

Papa Francesco
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Periodo denso di attività per il Papa che il prossimo 11 ottobre riceverà in udienza presso l’Aula del Sinodo i partecipanti all’Incontro promosso dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione

Il giorno dopo - 12 ottobre - Francesco visiterà il Pontificio Istituto Orientale e successivamente presiederà la Concelebrazione Eucaristica presso la Basilica di Santa Maria Maggiore. L’occasione è data dalla plenaria della Congregazione per le Chiese Orientali sul tema: A 100 anni della Congregazione per le Chiese Orientali e 25 del Codice dei Canoni delle Chiese Orientali. Lunedì 9, inoltre, il Pontefice, terrà un incontro riservato ai soli Patriarchi e Arcivescovi Maggiori.

Infine il 2 novembre, in occasione della Commemorazione dei Defunti, il Papa si recherà in visita al Cimitero Americano di Nettuno, dove celebrerà la Messa per tutti i Caduti delle guerre. Rientrando a Roma si fermerà in preghiera al Sacrario delle Fosse Ardeatine.

Francesco sarà il quarto Papa a visitare le Fosse Ardeatine, dove i tedeschi massacrarono nel marzo 1944 per rappresaglia 335 cittadini italiani. Prima di Papa Francesco si sono recati in visita Paolo VI nel 1965, Giovanni Paolo II nel 1982 e Benedetto XVI nel marzo 2011.