60° Trattati di Roma, Premio Roma ad Antonio Tajani

Antonio Tajani, Presidente del Parlamento Europeo
Foto: Parlamento Europeo
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

In occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma che nel 1957 diedero il via all’Europa unita, la Presidenza del “PREMIO ROMA” ha voluto assegnare al neo eletto Presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani,  uno dei “Premi Speciali” della XVIII edizione del “Premio ROMA”. L’annuncio è stato dato dal Presidente del Premio, Professor Aldo Milesi, nella sala “Pietro da Cortona”  in Campidoglio.

Altro Premio Speciale all'imprenditore, editore e dirigente sportivo Urbano Cairo, Presidente di Cairo Comunication, di RCS MediaGroup e del Torino FC per “l’Imprenditoria”. Inoltre  agli attori teatrali Ugo Pagliai e Paola Gassman, va il “Premio Speciale” istituito in occasione del 150° Anniversario della nascita di Luigi Pirandello. 

Quest’anno il Premio ROMA  sarà  gemellato con la città di Varsavia, Capitale della Repubblica di Polonia. Per l’occasione è stato istituito il Premio Speciale Roma - Varsavia conferito all'attore polacco Piotr Adamczyk, interprete del Papa San Giovanni Paolo II, nel film: “Karol, un uomo diventato Papa”. 

La cerimonia di premiazione avverrà il 23 giugno, alle 20,30, presso l’Aula Magna della “Sapienza Università di Roma”. 

Ti potrebbe interessare