7000 studenti a Roma per la pace e da Papa Francesco

Papa Francesco
Foto: twitter, pubblico dominio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Verranno da tutte le regioni italiane. Entreranno nelle principali istituzioni nazionali e realizzeranno un “laboratorio di pace”. Daranno vita ad una grande manifestazione contro le guerre, la violenza e l’indifferenza in piazza del Campidoglio. E parteciperanno ad uno straordinario incontro con Papa Francesco sabato 6 maggio in Aula Paolo VI.

Il 5 e 6 maggio circa 7000 studenti e insegnanti, amministratori locali, giornalisti, genitori ed esponenti della società civile di tutta Italia s’incontreranno a Roma per partecipare al Meeting nazionale delle scuole per la pace, la fraternità e il dialogo “Proteggiamo la nostra casa”.

“La pace si insegna e si impara da giovani. Le future generazioni dovranno rivoluzionare i loro stili di vita per una società a misura d’uomo – ha dichiarato il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato – Le scuole italiane hanno dato una risposta concreta a chi vede nei ragazzi scarso interesse per la causa comune. Con la loro presenza dimostrano che, come per san Francesco, la pace è uno stile di vita, un modo di stare nel mondo. Saranno 7000 gli studenti che si confronteranno nella due giorni di incontri e laboratori di fraternità e dialogo che si terranno il 5 e 6 maggio a Roma per il Meeting nazionale delle scuole”.

E’ proprio “sui passi di Francesco”, come si legge anche sulla locandina, il tema principale di quest’anno. “I frati del Sacro Convento di Assisi – continua padre Fortunato – sostengono e partecipano concretamente all’incontro sull’esempio di san Francesco: “Beati i pacifici, poiché saranno chiamati Figli di Dio. Sono veri pacifici quelli che… conservano la pace nell’anima e nel corpo”.

Il Meeting, predisposto d'intesa con il ministero dell'Istruzione, è promosso da: Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, Liceo Scientifico Musicale e Sportivo Attilio Bertolucci, Rete Nazionale delle Scuole di Pace, Sacro Convento d'Assisi, Articolo 21, Fnsi, Usigrai, Cipsi, Scuola di Alta Formazione Eis-Lumsa, Provincia di Perugia, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province Autonome, Tavola della Pace, Giovani Musulmani d'Italia, Rete della PerugiAssisi.

Perché è solo amando gli altri che si è costruttori di un mondo migliore.

 

Ti potrebbe interessare