75a Assemblea Straordinaria della CEI. Il saluto del Cardinale Bassetti a Papa Francesco

Papa Francesco apre in forma strettamente privata la 75ª Assemblea Generale Straordinaria della Conferenza Episcopale Italiana. Ecco il saluto del Cardinale Bassetti

Il Cardinale Bassetti
Foto: CEI
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"Padre Santo, grazie di essere venuto – ancora una volta fuori dalla Sua casa – per incontrarci. È per tutti noi un dono che si rinnova a distanza di pochi mesi". Così il Cardinale Bassetti, Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e Presidente della CEI, rivolge un saluto a Papa Francesco in occasione dell'apertura della 75ª Assemblea Generale Straordinaria della CEI. Il Papa ha voluto che questo incontro con i vescovi italiani fosse a porte chiuse. 

Il Cardinale auspica che, in queste giornate, si rifletta sul Cammino sinodale delle Chiese in Italia, avviato con l’Assemblea Generale di maggio. "È un percorso che si sta snodando in tutti i nostri territori, in tutte le nostre comunità, in piena sintonia con quello del Sinodo dei vescovi. È un tempo di grazia per le nostre Chiese per questo Cammino già ovunque avviato; per l’incontro a Firenze con la Sua presenza il 27 febbraio, per proseguire, in modo più approfondito, il cammino intrapreso a Bari, nel febbraio 2020; infine, pandemia permettendo, per il Suo incontro con gli adolescenti subito dopo Pasqua", sottolinea il Cardinale.

"Preghiamo lo Spirito perché ci aiuti a cogliere e a vivere le tre opportunità da Lei indicate lo scorso 9 ottobre, durante il Momento di riflessione per l’inizio del percorso sinodale. Essere, cioè, Chies sinodale; Chiesa dell’ascolto; Chiesa della vicinanza".

Il Papa è arrivato all'Ergife poco prima delle 16 e nel dare inizio alla conversazione privata con i vescovi CEI ha fatto avere loro un biglietto con l'immagine del Buon Pastore e il testo delle "Beatitudini del Vescovo", fa sapere la Sala Stampa della Santa Sede.

Al suo arrivo Papa Francesco è stato accolto dal Cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia‐Città della Pieve e Presidente della CEI; dai Vice Presidenti Monsignor Erio Castellucci, Arcivescovo Abate di Modena – Nonantola e Vescovo di Carpi, Monsignor Giuseppe Andrea Salvatore Baturi, Arcivescovo di Cagliari, e da Monsignor Antonino Raspanti, Vescovo di Acireale; e dal Segretario Generale, Monsignor Stefano Russo, Vescovo emerito di Fabriano-Matelica.
Al termine dell’Incontro, che si è concluso poco prima delle ore 18.00, il Papa ha lasciato l’Ergife Palace Hotel e ha fatto ritorno in Vaticano, riporta una nota ufficiale della Sala Stampa della Santa Sede.

Ti potrebbe interessare